DE  |  FR  |  EN

Dieci tesi sul tema degli organismi geneticamente modificati


Perché deve rimanere il nostro mondo libero da OGM?

1. L'agro genetica – contro la volontà dell'uomo

La maggior parte della popolazione rifiuta l'agro genetica, desidera un'agricoltura sostenibile, che supporti concetti etici nel rispetto e cura di animali e piante.


2. Coltivazioni dal laboratorio – che non hanno legami con la natura e l'ambiente
La natura ci da la possibilità e l'opportunità di risolvere le sfide del mondo senza intervenire manipolando piante, microorganismi o animali nel loro DNA.
3. Diffusione incontrollata delle piante OGM
Se si rilascia piante geneticamente modificate nell'ambiente, si rischia di destabilizzare l'equilibrio ecologico e la biodiversità.

4. Tecnologia rischiosa
L'effetto a medio o lungo termine che potrebbe avere su esseri umani e l'ambiente non è stato testato. L'effetto genoma non è calcolabile.

5. Rischi Salutari
L'effetto esatto che hanno i cibi geneticamente modificati sull'uomo è molto poco ricercato. L'uomo non può essere un soggetto da sottoporre ad esperimenti senza il suo permesso.

6. È impossibile la coesistenza nell'agro genetica
Uno dei maggior rischi di contaminazione da OGM è rappresentato dai principali elementi di diffusione del polline, non controllabili, quali vento e insetti. La produzione di piante OGM comporta problemi alla biodiversità e alla libertà di scelta degli agricoltori e dei consumatori.

7. Le grandi aziende multinazionali controllano i nostri alimenti
Le piante e i semi sono brevettati e di proprietà di grandi aziende multinazionali, che hanno il controllo assoluto dei semi, che sono in mano a poche imprese che ne detengono il monopolio.

8. Agricoltura biologica a rischio delle piante geneticamente modificate
La regolamentazione europea non autorizza piante geneticamente modificate nei prodotti biologici. Una contaminazione sui prodotti biologici, per esempio dovuta alla diffusione del polline di una piantagione OGM, non deve essere esplicitata, se è al di sotto dello 0,9%. Quindi il consumatore non ha modo di riconoscere la contaminazione.

9. Uso di più pesticidi con le piante OGM
Il gene inserito nelle sementi OGM conferisce resistenza a potenti erbicidi. Quindi le erbe infestanti sono diventate progressivamente più resistenti, ed è cominciato un inutile ciclo di pesticidi ancora più aggressivi.

10. OGM non è la soluzione per fermare la fame del mondo
La coltivazione di piante OGM fino ad ora non ha risolto il problema della fame nel mondo. I problemi sono altri: per esempio la mal distribuzione degli alimenti.

L'impegno di Rapunzel per un mondo libero da organismi geneticamente modificati

  • Fin dal 2007 Rapunzel siamo attivi con la manifestazione GENFREI GEHEN (Right To Know March), una marcia per un mondo libero da OGM
  • Rapunzel e altri partner hanno dato vita all'iniziativa FOODprint. Insieme chiedano, attraverso un documento di sintesi, alla politica di regolarizzare ufficialmente i metodi di modifica del genoma.
HAND IN HAND

Il commercio equo e solidale e l'agricoltura biologica sono centrali per Rapunzel


Distributori esteri

Distribuiamo i nostri prodotti in tutto il mondo: i nostri partner locali sono felici di aiutarla.


Acquisti online

Nessun negozio biologico nelle vicinanze? Nel webshop Rapunzel ordinate direttamente da noi.